Il progetto

Il consolidamento strutturale e il restauro della chiesa si svilupperà attraverso le seguenti fasi.

IL CONSOLIDAMENTO:

  1. Indagini strutturali e geotecniche;
  2. Indagini geo-diagnostiche e strutturali propedeutuiche alla redazione del progetto di consolidamento.
  3. Indagini stratigrafiche;
  4. Da eseguire con saggi mirati, sulle pareti interne ed esterne per la ricerca di eventuali apparati pittorici nascosti, la caratterizzazione delle stratigrafie degli intonaci, le analisi chimico-fisiche degli strati di finitura, la redazione del progetto di restauro e consolidamento delle superfici indagate.
  5. Rilievi laser scanner dei volumi;
  6. Scansione dei volumi interni e delle facciate esterne della chiesa supportati da un rigoroso inquadramento topografico con formazione di modello 3D e prese fotografiche panoramiche in Bubble Vision.
  7. Progettazioni esecutive;
  8. Progettazioni esecutive di consolidamento strutturale e di restauro.
  9. Intervento strutturale con micropali in acciaio;
  10. Intervento strutturale con la messa in opera di micropali in acciaio idonei a bloccare il cedimento in corso delle fondazioni.
  11. Interventi di rinforzo statico.
  12. Interventi sulle strutture in elevazione con líinserimento di catene in acciaio e ulteriori interventi di miglioramento sismico.

IL RESTAURO:

  1. Intonaci e affreschi;
  2. Consolidamento e restauro degli intonaci esterni ed interni con recupero e valorizzazione degli eventuali apparati pittorici riportati alla luce.
  3. Finitura e pulizia.
  4. Scialbatura delle superfici interne ed esterne prive di apparati decorativi e pulizia, consolidamento e restauro delle murature a facciavista.
pianta dei pali
Pianta con indicazione pali
sezione dei pali
Sezione con indicazione pali

Valore complessivo del progetto: € 1.250.000